Congresso 2014

congresso 2014
Vademecum Congressi freccia dx

News sulla P.A.

iscriviti

Conv.ni UNIPOL-LABORFIN

unipolassicurazioni

unisalute

Pari opportunità

pari opportunita

Sportello mobbing

sportello stalking

Convenzioni

Convenzioni turistiche

convenzioni turistiche

UILPA internazionale

uilpa internazionale

copertura assicurativa

Tempo libero

tempo libero

Convenzione legale

 

convenzione legale

Convenzione finanziaria

convenzione finanziaria

Convenzioni universitarie

 

convenzione universitaria

 

link campus

SERVIZI UIL

I servizi UIL per le pratiche
previdenziali, fiscali e per il welfare
- per te e i tuoi famigliari -

 

ital

caf uil

 

 

Eventi UILPA

Aprile 2014
L M M G V S D
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4

22.04.2014 - Pubblico impiego, sui contratti niente baratti. Urgente avvio dei tavoli di contrattazione

COMUNICATO STAMPA DEL SEGRETARIO GENERALE DELLA UIL PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, BENEDETTO ATTILI.
"La nostra prima valutazione del provvedimento sul bonus fiscale in favore dei lavoratori dipendenti varato dal Consiglio dei Ministri non può non essere positivo, anche se per esprimere un giudizio più compiuto attendiamo di esaminare nei dettagli il testo convalidato, una volta pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Al momento, destano più di qualche perplessità le clausole di salvaguardia che dovranno essere introdotte a garanzia delle coperture finanziarie previste dal provvedimento. Tagliole pronte a scattare, con possibili nuove tasse e tagli lineari, in caso di mancato introito delle somme previste."
Con queste parole il Segretario Generale della UILPA, Benedetto Attili, ha commentato, in una nota, l'intervento normativo nel suo complesso, aggiungendo: "La riduzione delle tasse in favore dei lavoratori dipendenti, il restringimento della forbice tra le retribuzioni dei dirigenti e quelle delLeggi tutto

Tags: comunicati stampa e_articoli | contrattazione

16.04.2014 - “Outlet Italia - Cronaca di un Paese in (s)vendita” su RAI Italia

Nel corso del programma Community, in onda su RAI Italia, Benedetto Attili, Segretario Generale della Uil Pubblica Amministrazione e Gian Maria Fara, Presidente dell'Eurispes, sono intervenuti per illustrare alcuni degli aspetti più interessanti del rapporto di ricerca Uilpa - Eurispes "Outlet Italia - Cronaca di un Paese in (s)vendita", pubblicato da DATANEWS.

Ricordiamo che oggetto della ricerca "Outlet Italia - Cronaca di un Paese in (s)vendita" è la storia di molti marchi d'eccellenza nati in Italia, ma che di italiano oggi hanno ben poco. Venduti, ricomprati, spesso passati da una proprietà all'altra, da un paese all'altro. Lo studio sulla vendita di aziende simbolo del Made in Italy, che Uil Pubblica Amministrazione ed Eurispes hanno realizzato, consapevoli della criticità del momento storico nel quale viviamo, è nato dall'esigenza di stimolare l'attenzione e la riflessione del sistema politico e istituzionale su un tema forse per troppo tempo trascurato ma che sarà decisivo peLeggi tutto

11.04.2014 - INPS, ansia riforme non pregiudichi funzionalità dell’Istituto

Comunicato Stampa del Segretario Generale della UIL Pubblica Amministrazione, Benedetto ATTILI.

"Sulle riforme è prioritaria la valutazione delle ricadute sugli assetti organizzativi e funzionali delle Amministrazioni Pubbliche per non creare pregiudizievoli alterazioni di efficienza e maggiori costi di gestione. Troppa carne al fuoco rischia di bruciare." Con queste parole il Segretario Generale della UILPA, Benedetto Attili, ha commentato, in una nota, uno dei provvedimenti in materia di lavoro proposti da Matteo Renzi che riguarda la devoluzione alla neo Agenzia nazionale del lavoro delle competenze in materia di ammortizzatori sociali, finora esercitate dall'Inps.
Prosegue Attili: "La costituzione di una Agenzia nazionale per il lavoro è senz'altro fatto positivo ed indispensabile, tutta altra cosa è affidargli i compiti di gestione degli ammortizzatori sociali svolti attualmente dall'INPS, anche in considerazione della particolare struttura delle nuove indennità di disoccupazione, ALeggi tutto

Tags: comunicati stampa e_articoli | INPS

10.04.2014 - Def, Cgil Cisl Uil: Governo trovi le risorse per i contratti del pubblico impiego

INACCETTABILE PENSARE AD ALLUNGARE IL BLOCCO DEI RINNOVI. PUBBLICHIAMO IL COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO DI FP CGIL, CISL FP, UIL FPL E UILPA.

 

"E' fondamentale che il governo trovi le risorse per i contratti del pubblico impiego. Quale statista chiede aiuto ai lavoratori per rivedere la spesa e poi dimentica il giusto diritto a un rinnovo?". Rossana Dettori, Giovanni Faverin, Giovanni Torluccio e Benedetto Attili, segretari generali di Fp-Cgil, Cisl-Fp, Uil-Fpl e Uil-Pa, con una nota congiunta chiedono al Governo Renzi un chiarimento immediato.
"I Def hanno sempre colpevolmente omesso la programmazione delle risorse per le retribuzioni del pubblico impiego. Il punto è che quelle risorse vanno trovate", prosegue la nota. "Le lavoratrici e i lavoratori delle pubbliche amministrazioni hanno già subito una lunga pausa, persa una parte consistente del loro potere d'acquisto, e adesso il famoso differenziale tra pubblico e privato non può essere più utilizzato come un'arma. Un ulterioreLeggi tutto

Tags: comunicati stampa e_articoli | contrattazione

09.04.2014 - DEF: si va nella direzione sbagliata!

Preoccupante il profilo di continuità con le vecchie politiche di rigore dei precedenti Governi che permea il contenuto del Documento di economia e finanza presentato ieri dal premier Matteo Renzi e dal titolare del Dicastero dell'Economia, Pier Carlo Padoan.
La linea di austerity ed i nuovi tagli che si profilano anche sul versante della spesa sociale non porteranno di sicuro alcun beneficio al Paese, mentre sarebbero stati auspicabili interventi mirati, per finanziare gli investimenti e per incentivare la domanda interna, fondamentali per la ripresa dell'economia.
L'architettura del Def lascia presagire, come già anticipato da alcuni quotidiani, anche un'ulteriore proroga del blocco dei contratti dei lavoratori del pubblico impiego, per i quali non risultano previste risorse. Ma i promessi 80 euro di riduzione dell'IRPEF per i lavoratori dipendenti, con reddito inferiore a 25.000 euro l'anno, non possono e non devono costituire per il Governo una sponda per un ulteriore blocco contrattLeggi tutto

Tags: contrattazione | TAGLI

03.04.2014 - Accanimento ... terapeutico

ANCORA PENALIZZAZIONI PER I DIPENDENTI PUBBLICI

La Corte dei Conti ha registrato la circolare n.2/2014 dell'ex ministro D'alia che fornisce delucidazioni e interpreta una norma contenuta nel dl 101/2013 emanato dal governo Letta, in materia di modalità per l'attestazione delle assenze dovute a terapie, visite, accertamenti diagnostici.

La novità è introdotta nell'art. 55 septies del dlgs 165/2001, comma 5 ter laddove fondamentalmente viene sostituito il termine assenza con il termine permesso.

Da ciò consegue, secondo la funzione pubblica, che il dipendente che intende assentarsi per visite ecc.. deve utilizzare il proprio monte permessi personale o gli altri strumenti previsti dai CCNL: banca ore, permessi orari...e detta norme di dettaglio per la relativa giustificazione. Questo tipo di assenze non possono essere più coperte da malattia a meno che non vi sia contemporanea dichiarazione di inidoneità al lavoro attestata dal medico.

E' evidente il grave danno provocato a quanti, afLeggi tutto

Tags: assenze | malattia | permessi

02.04.2014 - Ministro Madia: buono il progetto sulla P.A. ma é essenziale rinnovare i contratti

COMUNICATO STAMPA DEL SEGRETARIO GENERALE DELLA UIL PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, BENEDETTO ATTILI.

Commentando a caldo l'audizione del Ministro della Pubblica Amministrazione e della Semplificazione Maria Anna Madia di fronte alle Commissioni riunite Affari Costituzionali e Lavoro pubblico e privato della Camera dei Deputati, il Segretario generale della Uil Pubblica Amministrazione, Benedetto Attili, ha dichiarato: "Apprezziamo l'esigenza espressa dal Ministro sulla necessità di riportare i dipendenti pubblici e le proprie competenze al centro delle funzioni amministrative, nell'ottica di un rilancio della Pubblica Amministrazione che si basi sulla valorizzazione del capitale umano presente e sulla ripresa delle assunzioni. Bene l'annuncio di un pronto confronto con le parti sociali, in quanto in un processo di ristrutturazione che intende incidere sugli assetti organizzativi ricorrendo sia alla ridistribuzione del personale, anche di comparti diversi, ed anche ipotizzando eventuali preLeggi tutto

Tags: comunicati stampa e_articoli | contrattazione | riforma p.i.

31.03.2014 - Financial Times: UIL ed EURISPES difendono il lavoro pubblico.

Alleghiamo un articolo del Financial Times in cui l'autore, riprendendo i dati contenuti nella ricerca "Dalla spending review al ritorno del Principe", pubblicata in Italia da DATANEWS, individua il nostro Sindacato e l'Eurispes come difensori del lavoro pubblico.
Dopo una lucida disamina dell'attuale panorama politico del nostro Paese e della situazione dei lavoro pubblico in Europa, l'autore, sulla base delle risultanze della ricerca svolta da UILPA ed Eurispes, ha evidenziato come l'Italia sia l'unico Paese in Europa nel quale le dotazioni organiche delle Amministrazioni Pubbliche siano state ridotte negli ultimi 10 anni, di una percentuale pari al 4,7 %, mentre in molti paesi europei si è assistito ad una generale lievitazione, come ad esempio nel Regno Unito dove gli organici sono aumentati del 9,5%. La stessa proporzione tra numero dei dipendenti pubblici e popolazione complessiva (58 ogni mille abitanti) pone il nostro Paese in una posizione di netta inferiorità rispetto, ad esemLeggi tutto

Tags: comunicati stampa e_articoli | spending review | TAGLI

Pagina 1 di 95