Ven. 1 Marzo 2024 - 09:03

UILPA Foggia. Convegno ‘Il collocamento mirato oltre l’obbligo normativo’

La UILPA di Foggia, attenta all’”universo femminile” sostiene da sempre le social policy per combattere le disuguaglianze di genere nei vari ambiti della vita, nel campo scolastico, lavorativo, sportivo, artistico e non ultimo familiare dove possono annidarsi disagi anche molto gravi. Propone campagne informative e allaccia partnership con le Università e le Istituzioni locali, regionali e nazionali per divulgare una nuova “Cultura” in cui tutti, senza distinzione di genere, etnia, religione, e altro, possano esprimere le proprie potenzialità e abilità e realizzare Se stessi.

In questi ultimi mesi, la UILPA ha realizzato degli incontri a tema, con le Istituzioni scolastiche di Capitanata e non solo, per affrontare le questioni socio-economiche del nostro territorio, connesse ai diritti negati nel mondo del lavoro e delle pari opportunità. Il prossimo 24 maggio ’23 terremo, insieme al Coordinamento donne della UIL di Foggia e al Coordinamento UIL Puglia sede di Foggia, un seminario “Il collocamento mirato oltre l’obbligo normativo” con gli esperti dell’Ordine dei Consulenti del lavoro, dell’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro, del Centro per l’impiego, dell’ASL di Foggia e del mondo dell’associazionismo di Capitanata.

Esso si terrà presso l’auditorium della Biblioteca “La Magna Capitana” di Foggia dalle ore 9.30 alle ore12.30. Gli esperti disquisiranno sull’evoluzione della Legge 68/99 e sull’Accordo Quadro deliberato in Giunta Regionale il 6 marzo 2023 (Del GR n. 243/2023) per l’Inserimento lavorativo dei lavoratori svantaggiati e dei lavoratori disabili mediante la stipula di convenzioni ai sensi dell’art. 14 del D. Lgs. n. 276/2003.

Le Associazioni “Rete Oltre” e “Assori” testimonieranno le “buone prassi” per l’inclusione sociale delle persone con disabilità impiegate nella realtà lavorativa di Capitanata. L’obiettivo del suddetto incontro è quello di promuovere e sostenere una cultura della disabilità nel mondo del lavoro che tenga conto sia delle esigenze del datore di lavoro che di quelle dei lavoratori con disagio complesso.

Nella nostra società post-moderna, fortemente competitiva, il “diverso-disabile” è considerato più un “peso” che una “risorsa” utile all’azienda per migliorare la produttività come già dimostrato in tante altre realtà italiane.

Vi aspettiamo numerosi.

 

Edoardo Filippone, Segretario generale UILPA Foggia

 

Grazia Amoruso, Responsabile provinciale Pari opportunità e Politiche di genere UILPA Foggia

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti