The human show: verso un mondo virtuale deumanizzato

ths cover 1

Giovedì 26 gennaio alle ore 17, presso la Sala del Primaticcio di Palazzo Firenze (Piazza di Firenze, 27 – Roma), sede centrale della Società Dante Alighieri, avrà luogo la presentazione del romanzo The human show (Castelvecchi, 2022) di Maggie S. Lorelli.

Assieme all’autrice interverranno Alessandro Masi (Segretario generale della Società Dante Alighieri) e Jamal Ouassini (presidente del Comitato di Tangeri della Dante). Modera il giornalista RAI Paolo Di Giannantonio.

“The Human Show” è un romanzo che rappresenta un’allegoria sociale del nostro tempo, in cui la società vira verso una dimensione virtuale, deumanizzandosi. Il libro guarda a un futuro prossimo, invitando a riflettere sul mondo virtuale, in particolare ai social network in cui, in nome dell’affermazione personale, che comporta la rinuncia all’espressione sociale delle emozioni, si perde il senso delle relazioni autentiche. Tuttavia, rimane viva la speranza di un’umanità rinnovata, affidata alle risorse femminili.

Maggie S. Lorelli ha Lavorato presso la Feltrinelli e, come autrice radiofonica, collabora con Radio Tre Rai e Radio Vaticana. Ha scritto in varie riviste musicali specializzate e collabora con diversi portali web, fra cui “zerozeronews”, “Mediterranea” e “La Voce di New York”. È docente di Pianoforte presso un Liceo Musicale e svolge attività concertistica come pianista. Alla passione per la musica affianca quella per la scrittura: ha al suo attivo numerosi racconti, “Automi”, il suo romanzo d’esordio e il recente “The Human Show” (Castelvecchi).

Diretta su www.dante.global

 

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti