Mer. 21 Febbraio 2024 - 09:50

Proietti (UIL). Delega fiscale: si penalizzano contribuenti onesti, si premiano evasori

Il vice ministro Leo ieri ha affermato che nella legge delega fiscale varata dal Consiglio dei ministri c’è una comprensione per l’evasione di necessità del lavoro autonomo. Vogliamo seguire il suo ragionamento e gli chiediamo perché la legge delega non preveda l’evasione di necessità anche per i lavoratori dipendenti e i pensionati? Si continuano a penalizzare i contribuenti onesti e a premiare gli evasori .

La verità è che i lavoratori dipendenti e pensionati prima pagano le tasse e poi prendono lo stipendio e la pensione. La delega fiscale non contiene la svolta epocale nella lotta all’evasione che in Italia ammonta a oltre 100 miliardi all’anno.

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti