Sab. 2 Marzo 2024 - 04:47

Mobilità. Il DPCM Zangrillo-Giorgetti 

Uscito sulla Gazzetta Ufficiale del 25 gennaio scorso il nuovo decreto aggiorna le disposizioni a suo tempo contenute nel DPCM del 26 giugno 2015 in materia di criteri di equiparazione degli inquadramenti e dei corrispondenti livelli retributivi in caso di mobilità del personale non dirigente. La novità è che il nuovo Decreto rimanda alle previsioni contenute nei CCNL delle due ultime tornate contrattuali.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti