Ven. 1 Marzo 2024 - 09:43

Bombardieri. Ridotta ulteriormente
l’imposta sugli extraprofitti

Il “Decreto Bollette” ha ulteriormente ridotto la base imponibile dell’imposta sugli extraprofitti deliberata dal Governo Draghi. Il mancato gettito per lo Stato è di 404 milioni, come si può leggere all’articolo 5 del decreto. Rispetto alle previsioni di entrate fiscali contenute nella Legge di Bilancio, pari a 2,6 miliardi: si tratta di una diminuzione di più del 15%.

Considerate le stime iniziali del Governo Draghi, pari a 10,5 miliardi di incasso, questa ulteriore diminuzione appare come una beffa. Un ulteriore regalo alle multinazionali, in particolare a quelle del settore energetico, ma anche alle banche che continuano a macinare profitti, mentre l’inflazione e il costo della vita risultano tra i più alti a livello europeo.

 

Pierpaolo Bombardieri, Segretario generale UIL

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti