Ven. 1 Marzo 2024 - 08:29

Archiviata la denuncia nei confronti di Alfonso Farruggia

Alfonso Farruggia, Segretario generale UILPA Palermo

Nel giro di pochi giorni un’altra vicenda giudiziaria che vede coinvolti nostri iscritti si è conclusa positivamente. Ci riferiamo alla sentenza del Tribunale di Palermo che ha archiviato una denuncia per diffamazione nei confronti del Segretario generale UILPA di Palermo, Alfonso Farruggia.

La denuncia, presentata da una dirigente del Ministero della Giustizia, non è stata ritenuta diffamatoria dai giudici. I quali si richiamano al legittimo diritto di critica esercitato dal nostro dirigente sindacale.

Il lieto fine di questa vicenda non ci esime dal fare una breve considerazione. Innanzitutto la UILPA non è ostile all’amministrazione pubblica. Esattamente il contrario. La UILPA è una categoria che intende cooperare positivamente con l’amministrazione dello Stato nel rispetto dei reciproci ruoli.

Ciò significa che, per quanto ci riguarda, le divergenze di vedute e le decisioni che come sindacato non ci piacciono vanno ricomposte nel confronto tra le parti non davanti ai giudici. Ricorrere al potere giudiziario per risolvere questioni che non vedono un accordo significa che a perdere non è una o l’altra parte, ma l’intera amministrazione pubblica. Amministrazione della quale fanno parte tutti coloro che ci lavorano: dirigenti, personale, sindacalisti.

Per il futuro ci auguriamo che il ricorso alla leva giudiziaria sia davvero motivato. Per il resto c’è il buon senso e l’interesse supremo delle istituzioni.

 

Segreteria nazionale UIL Pubblica Amministrazione

 

Roma, 24 marzo 2023

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti