Banner

‘Uomini e scrivanie’ – Guido Melis

Questo libro ritrae la burocrazia italiana così com’è, e come è stata lunga tutta la nostra storia unitaria. Documenta l’immagine dell’eterno travet, ma indaga anche oltre. Coglie la fisionomia intelligente e operosa dei servitori dello Stato che cent’anni fa hanno contribuito a fare l’Italia; propone il piglio volitivo di quei funzionari che all’inizio del Novecento sono stati pionieri dell’igiene pubblica, delle assicurazioni sociali, della bonifica, della prima tutela del lavoro; documenta il ritratto di gruppo dei formatori degli enti pubblici, dei riformatori dello Stato, dei tecnocrati dello Stato imprenditore.

 

» SINOSSI COMPLETA

 

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti