Banner

UILPA Corte dei Conti. Sussidi 2020/2021, Fondo Risorse Decentrate 2021: richiesta urgente avvio procedure

Le scriventi OO.SS. hanno l’obbligo di segnalare di essere state contattate, sempre più di frequente nel corso delle ultime settimane, dalle Lavoratrici e dai Lavoratori che, a causa del caro vita (dovuto all’aumento delle tariffe energetiche, all’incremento delle rate dei mutui, ecc.) e della conseguente riduzione del potere di acquisto degli stipendi, trovandosi in
difficoltà finanziarie, hanno avuto necessità di accedere, o sono prossime a farlo, a varie forme di finanziamento erogate da istituti di credito o da società finanziarie.

Queste sigle sindacali, alla luce di quanto rappresentato, al fine di ridurre il disagio delle famiglie, chiedono alle SS.LL. che, con urgenza, si avviino le procedure propedeutiche all’erogazione delle risorse stanziate in bilancio, già contrattate (si ricorda che l’accordo è stato sottoscritto in via definitiva a fine dicembre u.s.), per i Sussidi delle annualità 2020 e 2021.

Si chiede, pertanto, l’emissione, al più presto possibile, dell’Atto generale di indirizzo nonché la pubblicazione dei modelli di domanda da compilare per poter accedere alle differenti tipologie di sussidio/contributo previsti.

Nello stesso tempo, le scriventi richiamano l’attenzione dei vertici di Istituto, sulla necessità di addivenire quanto prima all’avvio della procedura diretta alla distribuzione delle risorse del Fondo Risorse Decentrate 2021, procedendo all’immediata liquidazione della performance organizzativa e, per quanto riguarda tutti gli altri istituti, alla pubblicazione
della circolare che dia il via libera alle contrattazioni presso le sedi territoriali.

Queste OO.SS., che hanno avuto modo di manifestare il proprio massimo apprezzamento per gli sforzi compiuti dagli uffici competenti per snellire le procedure ed accelerare la tempistica della procedura inerente al Fondo 2020 (liquidato integralmente a dicembre u.s.), ritengono che attraverso l’esecuzione degli accordi sindacali già sottoscritti (l’accordo sul
Fondo 2021 è stato firmato in via definitiva, insieme all’accordo 2020, in data 14 settembre 2022), si possa venire incontro alle richieste del Personale evitando, in questo periodo così delicato, un ulteriore indebitamento delle famiglie.

Certi che quanto rappresentato possa essere valutato con la consueta attenzione e sensibilità dalle SS.LL., queste OO.SS. si dichiarano fin da subito pronte ad avviare la contrattazione sul Fondo 2022.

 

Roma, 10 Febbraio 2023

S. Di Folco – F. Amidani – U. Cafiero – C. Visca – M. Centorbi

 

La nota unitaria in PDF

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti