Banner

Roma. Acqua Film Festival

Dal 6 all’8 giugno alla Casa del cinema di Roma si terrà il Festival Internazionale Cinematografico AQUA FILM FESTIVAL a cui parteciperanno cortometraggi provenienti da tutto il mondo suddivisi in due sezioni a seconda della durata delle opere. Nella sezione dei cortometraggi verranno presentati lavori di massimo 25 minuti ed un segmento particolare sarà invece riservato ai “Cortini”, cortometraggi della durata massima di 3 minuti.

 

L’acqua  è uno degli elementi indispensabili affinché ad ognuno sia assicurato il diritto umano universale  di avere “un tenore di vita sufficiente a garantire la salute e il benessere proprio e della sua famiglia”  (art. 25, Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo).

 

Sulla terra ci sono circa 1,4 miliardi di km3 di acqua, il 97% è contenuto negli oceani. Da essa dipende la storia dell’umanità e la stessa genesi scientifica della vita e, al pari dell’aria che respiriamo, costituisce la nostra principale fonte di sopravvivenza. L’importanza di questo elemento madre assume innumerevoli forme e implicazioni e rappresenta un’asse portante e continuo nelle economie, negli equilibri sociali e nelle identità culturali del pianeta.

 

Aqua Film Festival vuole rappresentare attraverso lo strumento cinematografico e di documentazione lo straordinario mondo dell’acqua nei suoi diversi valori e nelle diverse funzioni di utilizzo e attraverso questo importante tema, scoprire nuovi talenti nel campo cinematografico e dell’audiovisivo, non tralasciandone gli scopi sociali di una maggiore attenzione, coscienza e responsabilità.

 

Nato nel 2016, Aqua Film Festival è il primo festival di cinema internazionale con cortometraggi, incontri, workshop ed eventi speciali dedicati al tema dell’acqua in tutte le sue forme, elemento di unicità che rappresenta un innegabile valore aggiunto, unito alla grande attualità di tematiche ecologiche e geopolitiche ad esso legate. Veicolata attraverso il linguaggio cinematografico del cortometraggio, breve e per questo ancora più incisivo, l’acqua viene dunque rappresentata nelle sue molteplici declinazioni, ambientali e fisiche ma anche oniriche, poetiche e filosofiche, simboliche, scientifiche, religiose, sportive, salutistiche, trovando spazio in una serie di espressioni che sensibilizzano, informano e approfondiscono le tematiche trattate presso un pubblico eterogeneo e soprattutto giovane, anche grazie all’accesso gratuito a tutti gli eventi.

Eleonora Vallone presenta Aqua Film Festival from AQUA FILM FESTIVAL on Vimeo.

 

Per ulteriori informazioni clicca qui: https://aquafilmfestival.org/festival/

 

 

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti