Banner

Pesaro Film Festival

A Pesaro dal 14 al 22 giugno 2024 sarà possibile partecipare alla Mostra Internazionale del Nuovo Cinema, diretta da Pedro Armocida. Dopo aver già annunciato la presenza di Ficarra e Picone e Franco Maresco, l’apertura nella grande arena di Piazza del Popolo ospiterà Sergio Castellitto, con un grande omaggio nel ventennale di uno dei suoi film di maggior successo, Non ti muovere, con protagonista lo stesso regista insieme a Penélope Cruz.

 

Come ogni anno la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro rende omaggio a un film che è nel cuore di milioni di spettatori e che festeggia un anniversario importante. Sabato 15 giugno verrà proiettato sul grande schermo della Piazza un cult che compie 50 anni, dall’ironia e dallo stile più che contemporanei, Frankenstein Junior, diretto da Mel Brooks con un’indimenticata interpretazione di Gene Wilder.

 

Tra le più applaudite protagoniste del cinema italiano contemporaneo, Jasmine Trinca arriverà alla Mostra lunedì 17 giugno per presentare in anteprima italiana Maria Montessori – La nouvelle femme – diretto da Léa Todorov e nelle sale italiane il 26 settembre con Wanted. Jasmine Trinca interpreta il ruolo della pedagogista italiana di origini marchigiane il cui metodo è conosciuto in tutto il mondo in un film, che sarà proiettato per la prima volta in Italia sul grande schermo di Piazza del Popolo, sulle disabilità, le differenze e il femminismo all’inizio del XX secolo.

 

Martedì 18 giugno la Piazza sarà tutta per Valentina Lodovini, ospite per la prima volta alla Mostra per un’occasione speciale, il decennale della morte di Carlo Mazzacurati. Per ricordare il grande regista la Mostra proietta il suo La giusta distanza che vede Valentina Lodovini affascinante protagonista.

 

Per festeggiare i suoi 30 anni, il festival dedica una proiezione speciale mercoledì 19 giugno a Forrest Gump, successo planetario di Robert Zemeckis. Sabato 22 giugno sarà la giornata dedicata a Luca Guadagnino che riceverà il Premio Pesaro Nuovo Cinema 60 nell’anno in cui la città è Capitale Italiana della Cultura 2024.

 

L’evento speciale sul cinema italiano, dopo le scorse edizioni dedicate a Liliana Cavani, Mario Martone e Giuseppe Tornatore, quest’anno raddoppia con Ficarra e Picone, presenti in Piazza domenica 16 giugno per incontrare il pubblico e presentare L’ora legale, e con Franco Maresco. In collaborazione con la Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, verranno presentati tutti i film diretti da Ficarra e Picone.

 

Altra novità di questa edizione, è PesaroNuovoCinemaVR, il progetto di Virtual Reality in collaborazione con la Casa delle Tecnologie Emergenti e Pesaro Capitale Italiana della Cultura 2024. Curata da Simone Arcagni, si tratta di una sezione espositiva dedicata ai lavori più innovativi prodotti con la Virtual Reality in Mostra alla Casa delle Tecnologie Emergenti di Pesaro.

 

Comunicato stampa: Cs__Anticipazioni_ospiti_della_60esima_Mostra_Internazionale_del_Nuovo_Cinema_Pesaro_14-22_giugno

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti