testata uilpait  

Tra le molte ombre della Legge di Bilancio appena varata dal Governo c’è un’apertura sul finanziamento per i rinnovi dei contratti del pubblico impiego – dichiara il Segretario confederale, Antonio Foccillo con i Segretari del pubblico impiego UIL, Michelangelo Librandi, Nicola Turco, Pino Turi, Sonia Ostrica.

L'accordo del 30 novembre è la nostra piattaforma negoziale che dovrà riportare anche nel settore pubblico la piena contrattazione, leva fondamentale per avere servizi pubblici più efficienti e strumento di vera partecipazione dei lavoratori.

Sulla base dell’attuazione di tale intesa, compreso la parte normativa, valuteremo la vera volontà del Governo di avviare e chiudere rapidamente il negoziato per i nuovi contratti.