testata uilpait  

“Non ci può essere una ripresa economica senza una politica dei redditi. Il monito arriva anche dal Presidente della BCE Mario Draghi che, anche ieri a Francoforte,  ha ribadito che i salari devono crescere”. Lo afferma in una nota il Segretario Generale della UILPA, Nicola Turco, il quale aggiunge: “lo abbiamo affermato più volte: il rilancio dell’economia presuppone la ripresa della domanda e dei consumi e ciò non può di certo avvenire senza intervenire sui redditi da lavoro”. 
Continua Turco “Lo sappiamo bene noi del Pubblico Impiego. Dopo otto anni di blocco contrattuale,  le retribuzioni sono al palo e i lavoratori pubblici non solo non contribuiscono a far girare l’economia ma non riescono nemmeno a far fronte alle esigenze primarie della propria famiglia”. 
“Giunge a proposito il tweet del Ministro Madia che, dopo l’intesa con le Regioni sui decreti della Riforma della P.A., rilancia il rinnovo del contratto”. Conclude, dunque, Turco: “Auspichiamo tempi brevi, è necessario riavviare la contrattazione anche per contribuire a risollevare le sorti del Paese”.