testata uilpait  

Sono stati fatti passi in avanti rispetto alle indiscrezioni arrivate fino ad ora. Abbiamo in particolare apprezzato la volontà di sistemare la questione del precariato, almeno in alcuni settori. Rimangono delle questioni aperte su cui ci confronteremo nei prossimi mesi.
Il nostro giudizio è sospeso e rimangono questioni importanti come la delegificazione, il rilancio della contrattualizzazione, la stabilizzazione dei precari sui quali restano ancora passi da fare.
 
 
Roma, 15/02/2017