“Luca Visentini ha vinto: domani sarà proclamato Segretario generale del Sindacato mondiale”.

È quanto ha dichiarato il leader della Uil, PierPaolo Bombardieri, delegato al Congresso internazionale in corso di svolgimento a Melbourne, che ha annunciato, sui social, la vittoria del candidato italiano alla guida dell’Ituc.

Visentini ha affermato: «Mi sento incredibilmente orgoglioso di avere questa opportunità di guidare l'ITUC e di rappresentare la voce dei lavoratori sulla scena mondiale. Grazie per aver riposto la vostra fiducia in me».

Visentini ha ottenuto una maggioranza schiacciante, vincendo con il 72% dei voti contro il 25% a favore dell’altro candidato, il turco Kemal Özkan, sostenuto, tra gli altri, dal Sindacato tedesco, la Dgb.

È un grande risultato per il nostro Paese - ha sottolineato Bombardieri - frutto anche dell’impegno unitario di Cgil, Cisl, Uil. È un grande riconoscimento al lavoro e alla professionalità di Luca. È una grande soddisfazione per la Uil che - ha concluso Bombardieri - per la prima volta, ha un suo dirigente alla guida del movimento sindacale internazionale”.

» LINK SUL SITO ITUC-CSI

 

visentini bombardieri

Luca Visentini e Pierpoaolo Bombardieri

 

ituc

Uno scorcio della sala dove si è svolto il Congresso