Come poter dare aiuto alle persone? È la domanda che avevamo fatto a Draghi.

Il #DlAiutibis prevede per un lavoratore dipendente 100 euro lordi in più in 6 mesi. Per i pensionati, ogni 500 euro di pensione solo 10 euro al mese. L’anticipo della rivalutazione è di solo 1 euro ogni 500 di pensione. È davvero troppo poco. A volte mi chiedo se i politici vivano nel Metaverso o nel paese reale.
 
Serve redistribuire le risorse per fare investimenti. Ma in Italia è difficile e il problema sono i potenti. Quando paghiamo il gas di ENI, a prezzo più alto anche se lo ha comprato con un contratto di 10 anni, arricchiamo banche straniere.
 
Quello che noi chiediamo sono più risorse per permettere a lavoratori, pensionati, precari, disoccupati e giovani di affrontare davvero la crisi. Nel nostro percorso congressuale stiamo incontrando le persone per ascoltare il Paese reale. Confrontandoci con loro decideremo cosa fare.
 
Abbiamo ribadito tutto questo oggi ad Agorà Rai Estate

 

» CLICCA E GUARDA IL VIDEO