Sono state pubblicate dall’ARAN le tabelle dei nuovi importi mensili delle indennità di amministrazione dei Ministeri, come previsto dalla Dichiarazione Congiunta n. 10 del CCNL Funzioni Centrali 2019-2021 sottoscritto il 9 maggio scorso. Prosegue così il percorso di armonizzazione dei trattamenti accessori del personale delle aree professionali e dirigenziale dei Ministeri - una battaglia storica della UILPA - che utilizza gli stanziamenti di cui all’art. 1, comma 143, della legge 27 dicembre 2019, n. 160 (Legge di bilancio 2020) e si integra con le previsioni dell’art. 51 del CCNL 2019-2021 (“Adeguamenti alla disciplina delle indennità di amministrazione sulla base di disposizioni di legge”).