Aggiornamento del 17 giugno 2022. Sono pubblicati i Piani Operativi delle sedi concorsuali. Si precisa, inoltre, l’indirizzo delle sede concorsuale dei candidati convocati presso la sede di Rende di Via R.Amundsen:
Padiglione LUC.MAR.
Via Primo Carnera (ex Via R. Amundsen)
Z.I. di C. da Lecco
87036 Rende (CS)
 
Aggiornamento del 14 giugno 2022. Disponibili gli elenchi per tutti i codici concorso
Su indicazione della commissione esaminatrice sono disponibili, di seguito, gli elenchi dei candidati ammessi alla prova scritta di cui ai bandi di concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento, a tempo determinato, di un contingente complessivo di 5.410 unità di personale non dirigenziale, di cui 750 unità Area funzionale II, fascia economica F2, n. 3000 unità Area funzionale II, fascia economica F1 e n. 1660 unità Area funzionale III, fascia economica F1, deliberati dalla Commissione RIPAM e pubblicati nella Gazzetta Ufficiale IV^ serie speciale “concorsi ed esami” n. 26 del 1° aprile 2022.
 
Nei giorni 21, 22, 24, 27 e 28 giugno 2022 si svolgeranno le prove scritte di cui ai bandi di concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento, a tempo determinato, di un contingente complessivo di 5.410 unità di personale non dirigenziale, di cui 750 unità Area funzionale II, fascia economica F2, n. 3000 unità Area funzionale II, fascia economica F1 e n. 1660 unità Area funzionale III, fascia economica F1, deliberati dalla Commissione RIPAM e pubblicati nella Gazzetta Ufficiale IV^ serie speciale “concorsi ed esami” n. 26 del 1° aprile 2022.

I candidati regolarmente iscritti on line dovranno presentarsi puntualmente nella sede, nel giorno e nell’orario che sarà indicato con successiva comunicazione sul sito del Ministero della Giustizia e sul sito Ripam.
 
I candidati che NON si presenteranno a sostenere la prova nella sede e nel giorno stabiliti saranno considerati rinunciatari al concorso quali che siano le cause dell’assenza anche indipendenti dalla loro volontà, ancorché dovuta a forza maggiore.
La violazione delle misure per la tutela della salute pubblica a fronte della situazione epidemiologica comporta l'esclusione dal concorso.

Per ogni eventuale aggiornamento e comunicazione i candidati sono invitati a tenersi costantemente aggiornati tramite il sito RIPAM e del Ministero della Giustizia.
I candidati sono invitati a prendere visione del calendario di convocazione contenente le istruzioni e le misure di sicurezza ivi riportate, nonché del Protocollo concorsi DFP. 
 
Come specificato nell'avviso allegato, i candidati avranno a disposizione 60 minuti per sostenere la prova scritta.

» CLICCA E LEGGI L'ELENCO COMPLETO