In considerazione della situazione epidemiologica in atto, in aderenza alle Linee guida dettate ai sensi dell’art. 10, comma 9, D.L. 44/2021 dal Comitato Tecnico Scientifico, nella seduta del 7 gennaio 2022, con decreto segretariale n. 7 del 10 gennaio 2022, è stato stabilito che le prove scritte del concorso pubblico, per esami, a complessive 52 unità di personale amministrativo (area III - fascia retributiva F1), caratterizzate da specifiche professionalità con orientamento giuridico - finanziario – economico, da inquadrare nei ruoli del personale della Corte dei conti e dell’Avvocatura dello Stato, indetto con decreto segretariale n. 177 del 24 luglio 2020 e pubblicato nella G.U. della Repubblica Italiana – 4^ Serie Speciale “Concorsi ed esami” – n. 61 del 7 agosto 2020, che si svolgeranno presso la Fiera di Roma, sita in Via Portuense n. 1645, Roma, padiglioni n. 3 e 4, ingresso “Uscita Cargo EST”, avranno la seguente durata:

1° prova (18 gennaio 2022 ore 9,00): durata tre ore;

2° prova (19 gennaio 2022 ore 9,00): durata due ore.

La consegna codici è confermata per il giorno 17 gennaio 2022 presso la Fiera di Roma sita in Roma, alla Via Portuense n. 1645, padiglione n. 3, dalle ore 9.00 alle ore 15.00. Per le specifiche inerenti alle modalità operative di consegna, si invitano i candidati a consultare il sito istituzionale.

Sulla base delle indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico, per l’accesso alla sede di svolgimento delle prove è richiesto il possesso del green pass “ordinario”.

In ogni caso, all’atto dell’ingresso nell’area concorsuale, ciascun candidato dovrà presentare un referto relativo ad un test antigenico rapido o molecolare, effettuato mediante tampone oro/rino-faringeo presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente a 48 ore dalla data di svolgimento della prima prova scritta. Tale prescrizione si applica anche ai candidati che abbiano un green pass da vaccino o da guarigione.

A partire dal presente comunicato e fino alla data delle prove scritte, si invitano i candidati a consultare almeno una volta al giorno i siti istituzionali delle Amministrazioni interessate sui quali sarà, altresì, pubblicato il Protocollo per lo svolgimento in condizioni di sicurezza del concorso ed il relativo Piano operativo, nonché sarà data comunicazione dell’eventuale rinvio delle prove scritte, qualora l’evoluzione della situazione pandemica impedisca lo svolgimento delle stesse in presenza nelle predette date.

In caso di rinvio, l’avviso con il nuovo calendario delle prove scritte sarà pubblicato nella G.U. della Repubblica Italiana – 4^ Serie Speciale “Concorsi ed esami” del 5 aprile 2022.

Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti.

CONSULTA LA DOCUMENTAZIONE COMPLETA DEL CONCORSO