07.04.2010 - Nuove delibere della Commissione Nazionale Valutazione relative al  regolamento di organizzazione e  al trattamento accessorio del personale.

Con delibera n. 10 del 1.4.2010, la Ci.V.I.T. ha varato il proprio regolamento di organizzazione e funzionamento, come previsto dall'art. 1 del DM Pubblica Amministrazione e Innovazione del 12.3.2010, pubblicato sulla G. U. del 31 marzo u.s.

Inoltre, con delibera n. 12 dell'1.4.2010, la CiVIT ha stabilito il trattamento accessorio del personale in posizione di comando o fuori ruolo, o con contratto a termpo determinato, in servizio presso la Commssione stessa. Tale trattamento, come si vede dalla sintetica elencazione di seguito riportata, é costituito per la quasi totalità da indennità fisse (ad esclusione di quella relativa al "miglioramento organizzativo") sganciate da qualunque valutazione di tipo meritocratico:

- indennità di amministrazione pari a € 629 lordi mensili (ex Area C) o a € 550 lordi mensili (ax Aree A e B);- indennità fissa di € 11 o € 10 giornalieri per ciascun giorno di effettiva presenza;
- compenso per il miglioramento organizzativo max. € 3.600 lordi annui con criteri selettivi;
- indennità fissa di specificità organizzativa di € 100 lordi mensili;
- compenso orario di € 30,00 lordi per chi si impegna a protrarre l'orario di lavoro per 7 ore nel mese (tot. € 210 lordi mensili);
- eventuali ore di straordinario oltre le 7 ore di cui sopra, nella misura massima di 28 ore mensili, ma solo per 10 unità di personale;
- premio di operosità (al momento non quantificato) in caso di valutazione positiva dell'attività della Commissione in sede di bilancio consuntivo 2010.