04.03.2010 - Senato: l'assemblea approva il "collegato-lavoro". Concluso l'iter dopo due anni di discussioni parlamentari.

Nel pomeriggio di ieri, 3 marzo, l'assemblea del Senato ha approvato il testo del  disegno di legge sui lavori usuranti (AS 1167-B), che contiene anche numerosi provvedimenti in materia di lavoro pubblico, fra cui: delega al governo per la riorganizzazione degli enti vigilati dal Ministero del Lavoro, mobilità del personale delle pubbliche amministrazioni, lavoro a tempo parziale, aspettativa,  pari opportunità e benessere organizzativo, delega al governo per il riordino della normativa in materia di congedi, permessi e aspettative, modifiche alla disciplina dei permessi della L. 104/1992 e certificati di malattia.

RICONOSCIUTA LA SPECIFICITA' DELLE FORZE ARMATE E DEI VIGILI DEL FUOCO

Di grande rilievo, inoltre, anche il contenuto dell'art. 31, concernente la riforma delle procedure di conciliazione e arbitrato.

IL TENTATIVO DI CONCILIAZIONE DIVENTA FACOLTATIVO - ABROGATI GLI ARTICOLI 65 E 66 DEL DLGS 165/2001.

Introdotta la possibilità per le parti di devolvere  ad un collegio arbitrale, anziché al giudice del lavoro, tutti i tipi di controversie.

In allegato, il testo definitivo del provvedimento approvato il 3 marzo.