testata uilpait  

Si sono conclusi oggi i lavori del Consiglio Nazionale della UILPA, riunito a Tivoli (Roma) nei giorni 12 e 13 giugno 2015. Al centro dei lavori un ampio dibattito sulle problematiche che caratterizzano il particolare scenario politico ed economico del Paese, con particolare riferimento al tema del lavoro pubblico ed alle ripercussioni delle scelte politiche del governo sui lavoratori tutti, delineando le necessarie politiche sindacali da perseguire a 360°.

 

Altro tema di importante confronto, cui si è stato dato ampio spazio, quello relativo agli aspetti del mutato assetto organizzativo e del percorso di cambiamento che ha investito tutte le strutture della UIL e sul quale debbono essere compiuti ancora importanti passi per dare completa attuazione a quella organizzazione “a rete”, che costituisce il nuovo modello organizzativo confederale, sul quale tutte le categorie si stanno a loro volta rimodellando.

Hanno portato il proprio prezioso contributo il Segretario Generale della Uil Carmelo Barbagallo, i Segretari Confederali Pierpaolo Bombardieri, Antonio Foccillo e Domenico Proietti. Presenti anche la Segretaria Confederale Silvana Roseto e la Responsabile nazionale del Centro di ascolto mobbing e stalking della UIL, Alessandra Menelao. Inoltre, il Segretario Generale della UIL RUA Sonia Ostrica e la delegazione della UIL FPL, guidata dal Segretario Nazionale Michelangelo Librandi, hanno portato il saluto delle rispettive categorie. 
Il Segretario Generale Benedetto Attili, nel corso del suo intervento iniziale, ha ripercorso le tappe degli ultimi cinque anni suscitando nella platea grande entusiasmo ed emozione. Attili, infatti, già eletto Tesoriere della UIL, ha lasciato oggi la guida della UIL Pubblica Amministrazione, dopo un percorso di grande cambiamento che ha restituito alla nostra categoria grande forza e rinnovata energia.
Dopo i numerosi interventi ricchi di spunti e di interesse dei vari ospiti e componenti del Consiglio Nazionale, è giunto quindi il momento dell'elezione del nuovo Segretario Generale della UIL Pubblica Amministrazione.
 
E' STATO ELETTO ALL'UNANIMITA' NICOLA TURCO.
 
Il nuovo Segretario Generale ha quindi delineato la nuova composizione della Segreteria Nazionale, per effetto della necessaria integrazione determinata dalla sostituzione di un componente, approvata anch'essa all'unanimità. Pertanto, la nuova Segreteria Nazionale risulta, ora, così composta: 
- Andrea Giuseppe Bordini
- Sandro Colombi 
- Maria Grazia Gramaglia
- Gerardo Romano
- Massimo Navarra - Tesoriere
- Enrico Matteo Ponti - Presidente
 
In chiusura dei lavori, l’intervento commosso, incisivo e puntuale, del nuovo Segretario Generale Nicola Turco.