testata uilpait  

Nella giornata di ieri, 5 maggio, si è tenuta presso la sede della UIL Confederale una riunione del Consiglio Territoriale della UILPA di Roma.

Alla presenza del Segretario Generale, Benedetto Attili, e del S.G. Vicario, Nicola Turco, si è proceduto ad una valutazione dell'eccezionale risultato del voto RSU 2015 sia in termini di componenti eletti che in termini di risultato percentuale e, con riferimento al risultato nazionale, grande rilievo è stato dato al successo ottenuto dalla UILPA di Roma che ancora una volta ha contribuito in maniera importante alla crescita della nostra organizzazione.


Si è provveduto alla sostituzione della collega Laura Latini, che in occasione del Congresso Confederale della UIL di Roma e del Lazio è stata eletta componente della Segreteria Regionale Confederale, con l’elezione all’unanimità del collega Claudio Furiati, al quale è stato affidato l’incarico di Segretario Organizzativo.

Nel corso dei lavori, in occasione dell’approvazione del bilancio preventivo per il 2015, il Consiglio Territoriale, interpretando in maniera corretta lo spirito della recente riforma organizzativa della UILPA, ha assegnato un budget pari al 20% delle risorse economiche in favore dei Responsabili Provinciali delle singole strutture di Ministero/Ente/Agenzia per l’espletamento della loro attività sindacale sul territorio romano.

Si è ricordata infine la prossima iniziativa confederale in materia di pubblico impiego, che si svolgerà il 20 maggio p.v. presso l’Hotel Jolly di Roma, nel corso della quale si affronterà il tema della riforma della Pubblica Amministrazione. La raccomandazione del Consiglio Territoriale è stata quella di cogliere tale opportunità per ribadire la linea della UIL e della UILPA sulla assoluta ed improrogabile necessità di aprire la trattativa per il rinnovo dei contratti di lavoro dei comparti pubblici.

In allegato il comunicato.