testata uilpait  

A ROMA DALLE 9,30 ALLE 13,00 DAVANTI A PALAZZO VIDONI....COME A  MADRID - L'EUROPA SI MOBILITA

Per protestare contro una politica sbagliata, recessiva fatta di tagli lineari e di provvedimenti punitivi e inefficaci verso il pubblico impiego e verso la pubblica amministrazione.

Mentre restano pressocchè intatti i privilegi e le sacche di spreco, inefficienza e diffusa illegalità che hanno un costo insostenibile in termini economici e sociali per i cittadini, per i lavoratori, per le fasce deboli della popolazione.

Le nostre proposte sono rimaste inascoltate e presso tutte le amministrazioni, gli Enti, le Agenzie si sta procedendo a tagliare gli organici e le risorse senza tener conto dell'impatto devastante sull'erogazione dei servizi e sul funzionamento di importanti e delicati settori della pubblica amministrazione come il fisco, il welfare, la giustizia, la sicurezza.

Al Ministro Patroni Griffi, che tenta di correre ai ripari convocando le OO.SS. per il 25 luglio, al Governo ed al Parlamento già domani le OO.SS. FP CGIL, FLC CGIL, UIL FPL, UIL RUA E UIL PA daranno una precisa indicazione: correggere il decreto sulla spending review e attuare l'intesa degli inizi di maggio.

In allegato il volantino ed il comunicato unitari.