Il decreto legge n. 95/2012 in materia di revisione della spesa introduce alcune disposizioni particolarmente incisive dal punto di vista previdenziale. Riteniamo di estrema utilità diffondere il documento, che pubblichiamo in allegato, curato dal servizio Politiche Previdenziali della UIL in cui vengono chiariti i profili di carattere previdenziale del provvedimento del governo e ne vengono analizzate le forti criticità, sottolineando l'impatto negativo e le ricadute fortemente penalizzanti che le scelte politiche introdotte con il decreto legge in materia previdenziale avranno su una vasta palatea di lavoratori pubblici.