Adele Silvestri è nata a Napoli il 18 settembre 1961. Assunta nel 1985 nel Ministero dell’Interno come Collaboratore amministrativo contabile è stata assegnata alla Questura di Napoli per gestire le paghe del personale della Polizia di Stato.

Iscritta da subito alla Uil Statali ha sempre svolto attività sindacale, sia come componente RSU che come   membro del direttivo e poi segretaria del Coordinamento provinciale di Napoli, combattendo tante battaglie sindacali per veder riconosciuti i diritti dei lavoratori civili in un Ministero di Polizia.

Nel dicembre 2009 è chiamata a ricoprire l’incarico di Vice Coordinatore nel Coordinamento nazionale della Uilpa – Interno.

Il tempo l’ha vista sempre pronta a ricoprire nuovi ruoli sindacali tanto che dal 2016, come componente della segreteria provinciale della Uilpa di Napoli, si è occupata anche di altri settori della P.A. avendo ricevuto la delega alla contrattazione per la Corte dei conti, l’Avvocatura dello Stato, l’Archivio di Stato, Beni culturali relativamente a siti di particolare importanza come Pompei, Ercolano e il Museo ed il Real Bosco di Capodimonte.

Da tempo immemore ha partecipato attivamente alla vita della Uilpa quale componente del Consiglio e   dell’Esecutivo nazionale, e dal 11 dicembre 2020 è chiamata a far parte della Segreteria Nazionale della Uilpa.

Ama la psicologia e la lettura, apprezza la buona cucina, ha spirito di iniziativa e propensione al lavoro in team per un veloce e approfondito raggiungimento dei risultati.

Ha conseguito la laurea magistrale in Scienze Politiche e l’abilitazione alla professione di conciliatore.

È sposata, ha un figlio e madre 94 enne a carico.

CONTATTO

» Adele Silvestri

- Agenzia beni confiscati
- Beni Confiscati
- CNEL
- Corte dei Conti
- Consiglio di Stato
- Ministero della Salute
- Ministero dell’Ambiente
- Ministero dell’Interno
- Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca
- Pari opportunità