testata uilpait  

 

 

Ieri, 12 giugno, si è svolto l'incontro tra le OO.SS. UIL PA, FP CGIL e CISL FP ed il Ministro Cancellieri in relazione al piano di riordino del Ministero dell'Interno.

Il Ministro ha assicurato che non vi sarà riduzione dei livelli occupazionali nè indebolimento delle funzioni.

Il confronto con le OO.SS. proseguirà non appena il piano di riordino sarà ufficializzato.

Sulla questione del precariato sono state assicurate azioni concrete per proprogare i contratti in essere, in attesa della stabilizzazione.

In allegato il comunicato congiunto dei segretari generali della UIL PA, FP CGIL e CISL FP - Attili, Dettori, Faverin - .