testata uilpait  

Cerca

- Procedure elettorali tra ''Seggi'' e ''locali'' delle 'ndrine: esigenze di una revisione?

- Omesso versamento di contributi previdenziali e inoffensività del fatto: dai giudici di merito una prima risposta alle sollecitazioni della Corte costituzionale

- La violenza di genere: attività di contrasto e prevenzione nel territorio dell’Unione Pedemontana Parmense- www.giurisprudenzapenale.com

- Corte Costituzionale - il principio di organicità impone, alle scuole che richiedono il riconoscimento della “parità scolastica”, la piena rispondenza della propria programmazione curricolare al progetto educativo previsto per la scuola statale.- www.diritto.it

- "il DANNO ESISTENZIALE E' UN CRITERIO DI LIQUIDAZIONE" - Cass. 777/15 - Natalino SAPONE-www.personaedanno.it

- "IL DIRITTO ALL'IDENTITA' SESSUALE E IL DANNO DA DISCRIMINAZIONE DELLA P.A." - Cass. civ., sez. III, 22.1.2015, n. 1126-www.personaedanno.it

- "SEPARAZIONE: UN ALTRO ESEMPIO DI ADDEBITO" - Cass. 753/2015 - Annalisa GASPARRE- www.personaedanno.it

- "ADOZIONI: SUL LEGAME DI SANGUE PREVALE L'ESIGENZA DI ASSISTENZA E STABILITA' AFFETTIVA" - Cass. 881/15 - A. GASPARRE- www.personaedanno.it

- DISABILITÀ E DIRITTO PRIVATO" - Angelo D. MARRA-www.personaedanno.it

- “SOCIETA’ PARTECIPATE E LAVORO FLESSIBILE – Corte Conti Puglia, 1/15”- Alceste SANTUARI- www.personaedanno.it

- “COMUNI: ESERCIZIO OBBLIGATORIO DELLE FUNZIONI – circ. Min. Int. 323/15” – Alceste SANTUARI- www.personaedanno.it

-"FARE CAUSA AL CONDOMINIO: IL PROBLEMA DELLA NOTIFICA" - Riccardo MAZZON- www.personaedanno.it

- Sui limiti al potere rappresentativo dell’amministratore di condominio e sulla natura dei c.d diritti autodeterminati Cassazione, Sez. II, 08 gennaio 2015, n. 40- www.dirittoeprocesso.com

- NEL PROCESSO DEL LAVORO IL DIVIETO DI "NOVA" IN APPELLO E' ESTESO ALLE CONTESTAZIONI NUOVE - In conformità con l'art. 416 c.p.c. (Cassazione Sezione Lavoro n. 26308 del 15 dicembre 2014, Pres. Vidiri, Rel. Patti)- www.legge-e-giustizia.it

- LA REVOCA ILLEGITTIMA DI UN INCARICO DIRIGENZIALE PUBBLICO PRODUCE DANNO NON PATRIMONIALE RISARCIBILE - Da determinarsi in ragione della durata e gravità dell'attuato demansionamento e della frustrazione di ragionevoli aspettative (Cassazione Sezione Lavoro n. 56 dell'8 gennaio 2015, Pres. Macioce, Est. D'Antonio).- www.legge-e-giustizia.it