testata uilpait  

«I dipendenti pubblici stanno preparando lo sciopero generale per i contratti». Lo annuncia il segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, a margine del convegno "Invecchiamento tra demografia e welfare". Il leader sindacale precisa che la mobilitazione sarà "entro la fine di aprile o i primi di maggio" e che dovrebbe essere organizzata dalle categorie.

«Sta montando il disagio sociale - aggiunge Barbagallo -. Io mi auguro ancora però che non arriviamo allo sciopero. Questo governo ha detto che vuole licenziare i lavoratori infedeli in 48 ore - conclude - noi siamo in grado di sederci e fare un contratto in 48 ore, altrimenti l'azione sindacale continuerà in un crescendo». 

» CLICCA QUI E GUARDA IL VIDEO DI UIL WEBTV