Banner

ITL. In attesa di nuove sentenze per l’incremento dell’indennità di amministrazione

Qualche giorno fa abbiamo segnalato l’esito positivo del ricorso di numerosi lavoratori dell’Ispettorato del Lavoro di Venezia per il riconoscimento degli arretrati della indennità di amministrazione.

Questo ricorso è partito dal Nord Italia (Padova, Venezia Rovigo) e si è poi esteso a numerose altre provincie grazie all’attività della UILPA con l’ausilio dello Studio Avv. Domenico Menorello e Andrea Scuttari di Padova, in Convenzione con UILPA Venezia, Padova e Rovigo.

Registriamo con soddisfazione che il nostro ricorso abbia trovato ilfavore di una sentenza del Tribunale di Venezia che ha fatto luce sugli errori compiuti da Funzione Pubblica, errori cui la politica della legislatura precedente non è riuscita o non ha voluto porvi rimedio.

Nel giro di poche settimane andranno a sentenza le provincie di Treviso, Padova, Verona, Rovigo e Cosenza. Confidiamo che l’argomentata e corposa decisione dei giudici di Venezia faccia giurisprudenza favorendo nuovi e positivi accoglimenti.

Ribadiamo inoltre la giustezza della scelta di adire le vie legali accolta dalla nostra Organizzazione Sindacale e portata avanti con tempismo e determinazione.

Vi terremo informati sugli esiti futuri come stimolo a non demordere mai sul piano del riconoscimento dei diritti quando questi vengono calpestati o dimenticati.

 

Massimo Zanetti, Segretario Regionale UILPA Veneto

Venezia, 3 marzo 2023

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti