Banner

Istat: in un anno un milione
di poveri in più

Secondo l’Istat la povertà delle famiglie italiane aumenta costantemente. In un suo recente Report l’Istituto di statistica evidenzia che nel 2022 le famiglie povere sono aumentate di circa un milione rispetto al 2021 concentrandosi particolarmente al Sud e nei piccoli comuni. Tale fenomeno èuesttal imputabile in larga misura alla forte accelerazione dell’inflazione e alla discontinuità del lavoro.

 

La povertà investe in particolare le famiglie più numerose, i meno istruiti, coloro che sono in cerca di lavoro o che non lavorano e soprattutto gli stranieri (di cui un milione e settecentomila versano in condizioni di povertà assoluta). Il Rapporto della Caritas, intitolato L’anello debole, conferma le maggiori difficoltà della popolazione straniera residente in Italia individuando le cause nella scarsa integrazione sociale e nell’occupazione saltuaria.

 

In allegato i due Rapporti.

 

Redazionale

 

Roma, 7 novembre 2023

 

Istat – REPORT POVERTÀ 2022

 

Rapporto povertà 2022 – b

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti