Venerdì 28 ottobre i lavoratori del Pubblico Impiego scioperano per esprimere tutta la propria indignazione e rabbia contro le misure restrittive e penalizzanti adottate nei confronti del lavoro pubblico e della Pubblica Amministrazione e per sostenere le rivendicazioni contenute nella piattaforma UIL sul Pubblico Impiego.

Per il giorno dello sciopero la UIL ha previsto l'effettuazione di una manifestazione, senza corteo, a Roma.

La recente ordinanza del sindaco di Roma, emanata dopo i gravi fatti di sabato 15 ottobre, non incide minimamente sulla nostra iniziativa di protesta, in quanto prevede il divieto temporaneo di effettuare cortei in centro città.

La manifestazione  si svolgerà quindi regolarmente secondo le modalità inizialmente comunicate.

L'appuntamento per tutti i lavoratori, quadri e dirigenti sindacali è confermato alle 9,30 del 28 ottobre a Roma, a piazza dei S.S. Apostoli.

 

raceforthecure