Banner

‘Il valore della legalità nel mondo del lavoro’: la UIL ricorda Mico Geraci

La Uil ricorda Mico Geraci, il sindacalista ucciso dalla mafia a Caccamo venticinque anni fa. Al Marina convention center di Palermo si è tenuta una tavola rotonda “Il valore della legalità nel mondo del lavoro”.

 

Tra i partecipanti al dibattito: il segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri, il responsabile del comparto Sicurezza Uil, Benedetto Attili, il segretario della Uil Pensionati, Carmelo Barbagallo, la segretaria generale della Uil Sicilia Luisella Lionti, il presidente della Commissione Antimafia all’Ars, Antonello Cracolici, il Procuratore Capo di Palermo, Maurizio De Lucia, e Giuseppe Geraci, figlio di Mico Geraci e funzionario della Regione.

 

All’evento era presente il Segretario generale UILPA Sandro Colombi.

 

A presiedere i lavori il segretario organizzativo della Uil Sicilia, Salvatore Guttilla. Porterà i suoi saluti Pasqualino Monti, presidente Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale.

 

A moderare l’evento, alla presenza di studenti e rappresentanti delle istituzioni e sindacali, la giornalista Elvira Terranova.

 

GUARDA SU FACEBOOK

 

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti