testata uilpait  

Cerca

- Spetta l'assegno di mantenimento al figlio 30enne, studente universitario con un lavoro part-time?Corte di Cassazione, sez. VI Civile – 1, ordinanza n. 11186/20; depositata l’11 giugno 2020- www.divorzista.org

- In tema di separazione personale, la pronuncia di addebito non può fondarsi sulla sola violazione dei doveri coniugali di cui all'art. 143 c.c., essendo invece necessario accertare se tale violazione abbia assunto efficacia causale nel determinarsi della crisi del rapporto coniugale. Di conseguenza, qualora non venga dimostrato che il comportamento contrario ai doveri che l'art. 143 c.c. pone a carico dei coniugi abbia causato il fallimento della convivenza, dovrà essere pronunciata la separazione senza addebito.Tribunale Salerno Sez. I Sent., 29/01/2020- www.divorzista.org

- In materia di equo indennizzo, per sconfessare la valutazione medica negativa resa dal Comitato di Verifica, il soggetto interessato è onerato di addurre fatti e accadimenti specifici, occorsi in servizio, totalmente estranei al normale grado di stress e usura, anche di tipo climatico, che caratterizza il lavoro dell'agente di polizia penitenziaria o del militare, tali da rendere credibile un possibile nesso eziologico tra i fatti suddetti e la patologia e non limitarsi a fornire una propria diversa analisi, peraltro quanto mai assertiva, tendente a sostituire valutazioni proprie a quelle dell'organo tecnico a ciò deputato, anche eventualmente supportate da difformi conclusioni raggiunte da sanitari compulsati autonomamente dalla parte.T.A.R. Calabria Catanzaro Sez. I, 27/04/2020, n. 712- www.avvocatomilitare.it

- I limiti della revoca del testamento olografo.L’art. 681 c.c. prevede che la revocazione totale o parziale di un testamento può essere a sua volta revocata, «ma sempre con le forme previste dall’art. 680 c.c., ovvero con un nuovo testamento o con un atto ricevuto da notaio».Corte di Cassazione, sez. II Civile, sentenza n. 11472/20; depositata il 15 giugno 2020- www.eredita.biz

- CHI CAUSA LESIONI CON UNA CROCE DI LEGNO RISPONDE DI LESIONI AGGRAVATECORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 4 giugno 2020, n. 16953.- www.neldiritto.it

- TUTELA PENALE DEL KNOW HOW-CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE - SENTENZA 4 giugno 2020, n. 16975.- www.neldiritto.it