- Servizi di pagamento nel mercato interno: se l'IBAN fornito dall'utente è inesatto, la limitazione di responsabilità ex art. 74, § 2, della direttiva 2007/64/CE vale sia per la banca del pagatore sia per quella del beneficiario- Corte di giustizia UE, decima sezione, 21 marzo 2019- www.eius.it

- Istituzioni UE: nelle procedure di selezione del personale, le disparità di trattamento fondate sulla lingua devono essere oggettivamente giustificate e proporzionate alle reali esigenze del servizio- Corte di giustizia UE, grande sezione, 26 marzo 2019- www.eius.it

- Servizi di pagamento nel mercato interno: se l'IBAN fornito dall'utente è inesatto, la limitazione di responsabilità ex art. 74, § 2, della direttiva 2007/64/CE vale sia per la banca del pagatore sia per quella del beneficiario- Corte di giustizia UE, decima sezione, 21 marzo 2019- www.eius.it

- Istituzioni UE: nelle procedure di selezione del personale, le disparità di trattamento fondate sulla lingua devono essere oggettivamente giustificate e proporzionate alle reali esigenze del servizio- Corte di giustizia UE, grande sezione, 26 marzo 2019- www.eius.it

- La moglie è giovane e laureata ma non lavora? Non spetta assegno divorzile.Tribunale di Treviso, sez. I, sentenza 8 gennaio 2019- www.divorzista.org

- Unione civile tra due donne: attribuito assegno alla partner più debole economicamente- Ordinanza innovativa del Tribunale di Pordenone.(Tribunale di Pordenone, ordinanza 13 marzo 2019)- www.divorzista.org

- CANCELLAZIONE DEL TESTAMENTO - ART. 684 C.C. - QUALIFICAZIONE DELLA CONDOTTA - COMPORTAMENTO CONCLUDENTE - EFFETTO - REVOCA TACITA - CONSEGUENZE – APPLICABILITÀ DELL’ART. 683 C.C. – ESCLUSIONE – APPLICABILITÀ DELL’ART. 681 C.C. – CONFIGURABILITÀ. Sentenza n. 8031 del 21/03/2019          Successioni -      www.cortedicassazione.it

- CALCOLO DEL DANNO DIFFERENZIALE - MODIFICHE DELL’ART. 10 DEL D.P.R. N. 1124 DEL 1965 INTRODOTTE DALLA LEGGE DI BILANCIO N. 145 DEL 2018 - RETROATTIVITÀ - ESCLUSIONE. Sentenza n. 8580 del 27/03/2019 -Previdenza -         www.cortedicassazione.it

- CASI DI NON PUNIBILITA' CAUSA DI NON PUNIBILITÀ DI CUI AGLI ARTT. 307 E 384 COD. PEN. – RAPPORTI DI CONVIVENZA DI FATTO – ESTENSIBILITÀ - SUSSISTENZA. Sentenza n. 11476 ud. 19/09/2018 - deposito del 14/03/2019         Reati contro la Pubblica Amministrazione –/www.cortedicassazione.it

- Pignoramento di 1/5 dello stipendio non riducibile per assicurare al debitore una cifra minima per il proprio sostentamento. TribunaleRimini, 10 maggio 2018- www.ilcaso.it