testata uilpait  

Cerca

- ABUSIVO RICORSO AL CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO DA PARTE DI UNA P.A. – DIRITTO DEL DIPENDENTE AL RISARCIMENTO DEL DANNO PER ILLEGITTIMA PRECARIZZAZIONE – MISURA E LIMITI. Sentenza n. 5072 del 15/03/2016- www.cortedicassazione.it

-Cassazione: è l'invalido a dover scegliere la prestazione che preferisce-commento Corte di cassazione testo sentenza numero 4868/2016- www.studiocataldi.it

-Cassazione: è l'invalido a dover scegliere la prestazione che preferisce-testo Corte di cassazione testo sentenza numero 4868/2016- www.studiocataldi.it

-Carcere per il padre che ignora completamente la figlia-Cassazione, sentenza n. 12283/2016- www.studiocataldi.it

-Carcere per il padre che ignora completamente la figlia-Cassazione, sentenza n. 12283/2016- www.studiocataldi.it

- “OBBLIGO DI MANTENIMENTO E ASSEGNO DI INVALIDITA": Cass. Pen 9893/16 – Elisa BUCCI- www.personaedanno.it

-La banca e' tenuta a fornire al cliente, in forma scritta almeno una volta all'anno "una comunicazione chiara in merito allo svolgimento del rapporto".Corte di Cassazione, Sezione 1 civile, Sentenza 15 marzo 2016, n. 5091- www.101professionisti.it

-Il trasferimento realizzato in assenza delle prescritte ragioni legittima il rifiuto del dipendente di assumere servizio nella sede diversa.Corte di Cassazione, Sezione L civile, Sentenza 29 febbraio 2016, n. 3959- www.101professionisti.it

-Un uomo con problemi cardiaci viene ricoverato in chirugia perchè non ci sono posti liberi in cardiologia. Ivi giunto muore. Nessuna responsabilità al medico.Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza 25 febbraio – 18 marzo 2016, n. 11641- www.avvocatopenalista.org