testata uilpait  

Cerca

- Cassazione: responsabile l'ospedale che non attua condotte adeguate alle condizioni disperate del paziente-commento Cass., III sez. civ., sent. 21090/2015- www.studiocataldi.it

- Cassazione: responsabile l'ospedale che non attua condotte adeguate alle condizioni disperate del paziente-testoCass., III sez. civ., sent. 21090/2015- www.studiocataldi.it

- Cassazione: nessun rifiuto d'atti d'ufficio per il medico che non consegna documenti alla collega senza formale diffida scritta-commento Cass., VI sez. penale, sent. 41818/2015- www.studiocataldi.it

- Cassazione: nessun rifiuto d'atti d'ufficio per il medico che non consegna documenti alla collega senza formale diffida scritta-testo Cass., VI sez. penale, sent. 41818/2015- Cassazione, sezione Lavoro, sent. 21225/2015- www.studiocataldi.it

- Cassazione: va risarcito il dipendente che lavora nei giorni festivi e senza riposo compensativo-commento Cassazione, sezione Lavoro, sent. 21225/2015 -www.studiocataldi.it-

- Cassazione: va risarcito il dipendente che lavora nei giorni festivi e senza riposo compensativo-testo www.studiocataldi.it

- NO ABBANDONO DEL TETTO CONIUGALE PER CHI VIVE IN UNA PARTE AUTONOMA DELLA CASA"- Cass.ord. 20469/2015 – www.personaedanno.it

- "COMUNE RESPONSABILE SE IL MINORE E' TOLTO ALLA FAMIGLIA SENZA GIUSTIFICATI MOTIVI" -CASS. 20928/2015 – www.personaedanno.it

- Un uomo imputato dei reati di violenza privata e trattamento illecito dei dati personali, per aver costretto la persona offesa a mantenere contatti telematici con lui sotto continue minacce di pubblicazione sul web di un video che la ritraeva in pose oscene.Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza 10 settembre – 8 ottobre 2015, n. 40356- www.avvocatopenalista.org

- Al centro di Milano viene esposto un trittico fotografico uno di fianco all’altro, su grossi teli, Papa Ratzinger, l’immagine di un membro maschile, e il segretario personale dell’allora Pontefice, monsignore Ganswein. E'vilipendio alla religione cattolica.Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza 7 aprile – 13 ottobre 2015, n. 41044- www.avvocatopenalista.org