testata uilpait  

Cerca

- L'indennità prevista dalla Legge n. 183 del 2010, articolo 32 spetta al lavoratore a tempo determinato il cui contratto sia stato dichiarato nullo-Corte di Cassazione, Sezione L civile, Sentenza 6 maggio 2015, n. 9105- www.101professionisti.it

- Il dirigente che non esercita il potere di attrbuirsi le ferie non ha diritto all'indennità sostitutiva-Corte di Cassazione, Sezione L civile, Sentenza 30 aprile 2015, n. 8791- www.101professionisti.it

- In tema di curatela di un soggetto inabilitato trovano applicazione le norme previste per la curatela del minore emancipato, tra le quali non figura l’art. 379 c.c. né nessun’altra disposizione che riconosca al curatore un’indennità per lo svolgimento dell’incarico, caratterizzato dalla generica ed assoluta gratuità.Corte di Cassazione, sez. VI Civile – 2, sentenza 12 febbraio – 13 maggio 2015, n. 9816- www.avvocatocivilista.net

- Mostrare il lato B non è reato! Parola di Cassazione-commento sentenza 22475/2015- www.studiocataldi.it

- Mostrare il lato B non è reato! Parola di Cassazione-testo sentenza 22475/2015- www.studiocataldi.it

- Cassazione: l'assicurazione non è tenuta a pagare le spese legali se la gestione del sinistro non è complessa-commento sentenza n. 11154 del 29 maggio 2015- (www.StudioCataldi.it)

- Cassazione: l'assicurazione non è tenuta a pagare le spese legali se la gestione del sinistro non è complessa-testo sentenza n. 11154 del 29 maggio 2015- www.studiocataldi.it

- La Cassazione sulla responsabilità concorrente del locatore e del conduttore per danni a terzo (sent. 16.4.2015 n. 7699)- www.amministrativo.it

- CONSIGLIO DI STATO - TERZA SEZIONE, SENTENZA 20 marzo 2015, n. 1537 - con nota a cura di FEDERICA CRUPI-Motivazione per relationem e sanzioni disciplinari dei pubblici dipendenti-

- CONSIGLIO DI STATO - TERZA SEZIONE, SENTENZA 20 marzo 2015, n. 1537 – testo sentenza-Motivazione per relationem e sanzioni disciplinari dei pubblici dipendenti-