Banner

Euro 2024. Alla fine sarà Spagna – Inghilterra

Si sono concluse ieri le semifinali degli Europei di calcio 2024. Mercoledì era stato il turno della Spagna contro la Francia.

 

Il fenomeno sedicenne Lamine Yamal aveva recuperato il primo gol francese di Kolo Muani con un perla a giro da fuori area. Poi il giocoliere spagnolo Dani Olmo l’aveva chiusa sul definitivo 2-1 con un gol funambolico.

 

Dunque, la prima finalista è stata la Spagna, che dovrà vedersela con una scoppiettante Inghilterra. Un 2-1 in rimonta sull’Olanda passata in vantaggio con il gol straordinario di Xavi Simmons.

 

Poi le reti di Kane su rigore e di Ollie Watkins al novantesimo hanno mandato la squadra di Gareth Southgate a giocarsi la seconda finale consecutiva dopo quella persa con l’Italia nel 2021.

 

Un’Inghilterra convincente che, grazie ai suoi campioni, è riuscita per la terza partita di fila a vincere nel finale. Ma non basterà essere convincenti per spuntarla contro una Spagna ben più che aggressiva, che prende in mano il pallino del gioco e non lo lascia finché non porta a casa la vittoria.

 

Dunque, alla fine sarà Spagna – Inghilterra. Una grande sfida, di quelle che ti tengono incollate alla tv, di quelle che ti lasciano con il fiato sospeso, di quelle che solo le giocate delle stelle del calcio europeo possono risolvere.

 

Degli otto precedenti scontri diretti, cinque se li sono aggiudicati gli spagnoli e due gli inglesi. Solo una sfida è finita in pareggio, ma in tutti gli incontri sono stati realizzati almeno due gol. Ci si attende quindi un match equilibrato dove i protagonisti saranno gli attacchi.

 

Kane contro Morata, Yamal contro Foden, Williams contro Saka, duelli stellari che faranno sognare tutti i tifosi del bel calcio.

 

Luca Colafrancesco, Ufficio comunicazione UILPA

Roma, 11 luglio 2024

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti