Banner

Bombardieri a ‘Un giorno da pecora’. Questa manovra è una vergogna

La manovra è una vergogna. Siamo abituati a dire quello che pensiamo. Perciò abbiamo proclamato 8 ore sciopero articolate in più giornate e su tutto il territorio nazionale. Il 17 novembre saremo a Roma, il 24 a Milano e il 1° dicembre a Taranto.
Questo perché le proposte fatte nelle piattaforme unitarie non sono state soddisfatte.

 

Innanzitutto, il taglio del cuneo fiscale è un mantenimento non un aumento. Su questo il Governo sembra Totò che prova a vendere la Fontana di Trevi. Nelle buste paga di Gennaio e Dicembre non cambierà nulla!

 

Secondo noi avevamo chiesto risorse per nuove assunzioni. Invece si aumentano le ore di straordinario pagando i medici a gettoni.

 

C’è poi il nodo delle pensioni. Questo Governo ha peggiorato la Legge Fornero, Opzione donna e l’Ape Sociale. È gravissimo perché intacca i diritti acquisiti di chi lavora!

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti