Banner

Bombardieri a ‘La notizia’: ‘Morti sul lavoro, è una guerra e il governo fa finta di nulla’

Pierpaolo Bombardieri, Segretario generale UIL

“A Latina va chiusa l’azienda e arrestato il titolare. Gli incidenti che abbiamo registrato in questi giorni non sono incidenti, sono omicidi.

 

Le tragiche morti sul lavoro di questi giorni provano che siamo di fronte un’emergenza continua, una guerra civile di cui Governo fa finta di non accorgersi.

 

Fino ad ora le risposte che abbiamo ricevuto sono insufficienti. Ci sono pochissimi ispettori e controlli. In più, il problema è anche dopo gli incidenti. Infatti abbiamo chiesto una procura speciale e l’istituzione dell’omicidio sul lavoro. Ma, per ora, il Ministro Nordio si è limitato solo all’omicidio nautico e la politica rimane fredda alle nostre richieste.

 

Il 28 faremo una conferenza stampa nella quale verrà anche la mamma di Luana D’Orazio per dimostrare che i familiari di chi è morto sul lavoro non hanno giustizia. Abbiamo portato 1.040 bare in giro per l’Italia c’è una volontà politica che deve svegliarsi.”

 

QUI L’INTERVISTA INTEGRALE A PIERPAOLO BOMBARDIERI A ‘LA NOTIZIA’

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti