I Panama Papers mostrano chiaramente dove siano i fondi per un lavoro dignitoso e per i servizi pubblici!

Oggi, nella Giornata mondiale del Lavoro dignitoso, ricordiamo tutti i lavoratori che soffrono per la mancanza di condizioni di lavoro dignitose, specialmente gli operatori sanitari sovraccarichi e mal pagati e quei 225 milioni di lavoratori che hanno perso il loro lavoro per la pandemia da Covid-19 - la maggior parte di loro sono donne.

Ricordiamo i lavoratori ancora condannati ai lavori forzati; tutti i lavoratori pubblici licenziati a causa delle misure di austerità e che sono ancora disoccupati; le nuove generazioni di lavoratori sfruttati dall'IA (Intelligenza Artificiale) e dal nuovo capitalismo delle piattaforme; e specialmente i lavoratori sanitari sovraccarichi e mal pagati che hanno assistito alla perdita di tante vite a causa della mancanza di preparazione e risorse da parte dei governi.

Leggi la dichiarazione completa in lingua inglese