Le espressioni "azzermaneto sindacale" e "Svezia" normalmente non vanno insieme. Eppure ...

Siamo venuti a conoscenza di una grave violazione dei diritti dei lavoratori nel magazzino Zalando fornito da Ingram Micro Logistics Center a Brunna, nel nord di Stoccolma.

L'azienda ha rifiutato di firmare un contratto collettivo di lavoro con il sindacato Zalandoarbetares Driftsektion, (ZADS), anche se quest'ultimo ha riunito oltre 100 dipendenti sul posto di lavoro.

Per contro gli organizzatori del sindacato vengono minacciati e i lavoratori vengono molestati dalla direzione per aver partecipato a una protesta nel giugno 2021, che era una reazione legittima alla mancanza di rappresentanti sul posto di lavoro e di sicurezza.

Incredibilmente, tutto questo sta accadendo in Svezia, dove il diritto di negoziare accordi di contrattazione collettiva รจ fondamentale per il pilastro sociale, come nel resto dell'UE.

Vi chiediamo di supportare questi lavoratori sottoscrivendo la petizione che si trova al seguente link:

https://www.labourstartcampaigns.net/show_campaign.cgi?c=4944