Notizie da ITUC

I nuovi dati sulle spese militari elaborati dall'Istituto internazionale di ricerca sulla pace di Stoccolma (SIPRI) rivelano per lo scorso anno un aumento del 2,6% in tutto il mondo, per un totale di 1.981 miliardi di dollari.

Sharan Burrow, segretaria generale dell'ITUC, ha detto: "I governi hanno gettato vergogna su se stessi sprecando ingenti somme di denaro per l'esercito e aumentando la spesa, mentre le esigenze urgenti per la salute pubblica e la ricostruzione economica e la resilienza dalla pandemia COVID-19 non sono state soddisfatte. Questo è uno scandaloso abuso di risorse in un momento in cui l'intera umanità è minacciata dal virus, e quando mancano finanziamenti vitali per affrontare il cambiamento climatico. Il fatto che i governi abbiano dato la priorità alla loro capacità di combattere le guerre tra di loro piuttosto che affrontare le crisi umane esistenziali è semplicemente incredibile".

I dati del SIPRI mostrano un aumento della spesa militare in ogni regione, tranne il Medio Oriente, principalmente a causa di un calo dell'Arabia Saudita che spende ancora decine di miliardi di dollari ogni anno.
Il solo aumento del 2,6% soddisferebbe più che l'investimento necessario a un Fondo di Protezione Sociale per i paesi meno ricchi o coprirebbe due terzi dell'investimento necessario per fornire protezione sociale ad ogni persona sul pianeta.

"Gran parte del mondo rimane indifeso contro il virus SARS-CoV-2 a causa del nazionalismo e della captazione aziendale dei vaccini e di altri strumenti di salute pubblica. Questa grossolana cattiva allocazione dei fondi priva centinaia di milioni di persone della protezione e affama gli investimenti nella creazione di posti di lavoro, nella protezione sociale, nella salute pubblica e nell'assistenza. I governi dovrebbero ridurre le dimensioni dei loro militari e convertire la produzione di armi in una produzione socialmente utile. Le armi non danno sicurezza. Sono la giustizia sociale, l'impegno della società civile e la negoziazione che mantengono le persone al sicuro", ha detto Sharan Burrow.

 

Qui il link al Fondo di Protezione Sociale: https://www.ituc-csi.org/global-social-protection-fund?msdynttrid=uDppT6ltNzANc4qHbmW9rNw7V-PD8btauP2KpkLswN0&lang=en