Il documento allegato qui in basso riprende le dichiarazioni di due Comitati permanenti di EPSU, NEA e LRG, a favore dei lavoratori dell'arte e della cultura, gravemente colpiti dalla pandemia e quasi sempre con contratti di precariato. Per questo l'EPSU chiede intanto investimenti massicci nel settore culturale, contrattazioni che mirino alla stabilizzazione di detto personale e confronti continui con le parti sociali. La UILPA, rappresentata dal Segretario Nazionale Andrea Bordini quale titolare nel Comitato NEA, sostiene tali iniziative e sottoscrive l'impegno.