Banner

Aggiornamento concorsi ministero cultura e giustizia

Concorso per il Ministero della cultura n. 1.052 unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato, profilo assistente alla fruizione, accoglienza e vigilanza. Scorrimento della graduatoria e scelta sedi

 

MiC_ Concorso pubblico, per esami, per il reclutamento di n. 1.052 unità di personale nel profilo professionale di “Assistente alla fruizione, accoglienza e vigilanza”, Area II, F2 (rif. avviso bando pubblicato nella G.U., IV Serie speciale – Concorsi ed esami – n. 63 del 09.08.2019, avviso di modifica e riapertura dei termini pubblicato nella G.U., IV Serie speciale – Concorsi ed esami – n. 53 del 06.07.2021) _ Comunicazioni in ordine allo scorrimento della graduatoria finale di merito per la copertura dei posti ancora disponibili ed ulteriore attingimento dalla graduatoria di candidati idonei.

 

AVVISO

 

È stata disposta l’assunzione di n. 886 unità di personale utilmente collocati nella graduatoria finale di merito del concorso pubblico, per esami, per il reclutamento di n. 1.052 unità di personale nel profilo professionale di “Assistente alla fruizione, accoglienza e vigilanza”, Area II, F2, con conseguente assegnazione dei candidati alle sedi di servizio.

 

Si comunica che a partire dalle ore 17:00 del 20 settembre 2023 e fino alle ore 17:00 del giorno 27 settembre 2023 i candidati idonei a partire dalla posizione 1.629 fino alla posizione 2.514, devono manifestare la scelta della sede di assegnazione esclusivamente attraverso il portale inPA.

 

La manifestazione dell’ordine di preferenza tra le sedi disponibili avviene esclusivamente sul portale inPA (selezionando l’avviso pubblicato nella categoria “Scelta PA/sedi”), disponibile all’indirizzo https://www.inpa.gov.it, previa registrazione mediante SPID/CIE/CNS/eIDAS e compilazione del proprio curriculum vitae.

 

È possibile manifestare la propria scelta indicando un ordine di preferenza tra le sedi (valore da 1 a 201, dove 1 rappresenta la prima scelta). Si precisa che, ferma restando l’espressione da parte di ciascun candidato dell’ordine di preferenza tra tutte le sedi disponibili, l’assegnazione avverrà secondo l’ordine di merito da ciascuno conseguito in graduatoria, tenuto conto dei posti disponibili in ciascuna sede e delle preferenze espresse, accordando priorità di assegnazione a coloro i quali sono in possesso della documentazione di cui alla legge 5 febbraio 1992, n.104, in relazione all’articolo 21, comma 1, e a coloro i quali sono in possesso della documentazione di cui all’articolo 33, commi 5 e 6.

 

Ai fini della manifestazione delle preferenze per le sedi rese note dall’Amministrazione, si rimanda al documento “Elenco sedi disponibili” pubblicato sul sito del Ministero della Cultura:

 

https://www.beniculturali.it/comunicato/concorso-afav-1052-unita-di-pers…

 

Al termine della fase di espressione delle preferenze, il sistema invierà apposita ricevuta al candidato. Alla chiusura della procedura sarà generata la lista dei candidati con l’indicazione delle sedi di assegnazione che sarà resa nota al Ministero della cultura.

 

I candidati sono invitati a monitorare costantemente avvisi e/o altre informazioni sul portale inPA e sul sito riqualificazione.formez.it.

 

Si ricorda che i dati personali dagli interessati conferiti al momento di proposizione della domanda nonché ai fini della scelta della sede di cui sopra sono trattati ai sensi del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) secondo le modalità indicate all’interno dell’art. 13 del bando di concorso.

 

La pubblicazione del presente avviso ha valore di notifica.

 

Avviso di scorrimento graduatoria

 

Concorso Ministero della Giustizia 791 unità di personale. Al via le prove orali per il profilo professionale conservatore (Codice 03).

 

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 7 del bando di concorso, le prove orali, per i candidati che hanno superato la prova scritta del codice 03, profilo “il profilo, “conservatore (Codice 03)”, si svolgeranno dal 16 al 27 ottobre 2023 con inizio alle ore 8,30.

 

I 170 (centosettanta) candidati che hanno superato la prova scritta sono convocati in ordine alfabetico a partire dalla lettera “U” estratta per l’inizio delle prove orali.

 

I candidati si dovranno presentare nel giorno e nell’ora di seguito indicati presso la sede di FormezPA, sita in viale Marx n.15 a ROMA.

 

Data                             Orario di convocazione                       Iniziali cognomi candidati convocati

 

Lunedì 16 ottobre 2023                          ore 8,30                                    Da “V” fino a “BI
Martedì 17 ottobre 2023                        ore 8,30                                    Da “BO” fino a “CAPP
Mercoledì 18 ottobre 2023                     ore 8,30                                    Da “CAPU” fino a “DE B
Giovedì 19 ottobre 2023                        ore 8,30                                    Da “DE G” fino a “FE
Venerdì 20 ottobre 2023                        ore 8,30                                    Da “FI” fino a “GA

Lunedì 23 ottobre 2023                          ore 8,30                                    Da “GE” fino a “MAC
Martedì 24 ottobre 2023                        ore 8,30                                    Da “MAL” fino a “MU
Mercoledì 25 ottobre 2023                     ore 8,30                                    Da “N” fino a “P
Giovedì 26 ottobre 2023                        ore 8,30                                    Da “Q” fino a “SE
Venerdì 27 ottobre 2023                        ore 8,30                                    Da “SI” fino a “T

 

Secondo quanto previsto dal comma 5, art. 7 del bando di concorso: “L’assenza dalla sede di svolgimento della prova nella data e nell’ora stabilita, per qualsiasi causa, ancorché dovuta a forza maggiore, comporta l’esclusione dal concorso

 

Si ricorda che i candidati possono visionare il proprio elaborato relativo alla prova scritta, e prendere visione del proprio punteggio raggiunto, collegandosi alla piattaforma Concorsi  smart https://formez.concorsismart.it/ utilizzando le credenziali SPID

 

Si invitano i candidati a tenersi aggiornati tramite il sito www.riqualificazione.formez.it, il portale inPA
Il presente avviso ha valore di notifica

 

Modalità di svolgimento della prova orale

Sito realizzato
dall’
Ufficio comunicazione UILPA

Contatore siti